Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA, Corea del Sud e Australia avviano esercitazioni militari navali congiunte

© REUTERS / Courtesy Kenneth Abbate/U.S. NavyLa portaeri USS Ronald Reagan e navi di scorta USA e sudcoreane navigano vicino la penisola coreana
La portaeri USS Ronald Reagan e navi di scorta USA e sudcoreane navigano vicino la penisola coreana - Sputnik Italia
Seguici su
USA, Corea del Sud e Australia lunedì hanno iniziato delle esercitazioni militari navali congiunte nelle acque vicino l’isola sudcoreana di Jeju all’indomani della visita del presidente Trump a Seul. Lo comunica il comando delle forze armate sudcoreane.

Secondo i dati le esercitazioni si protrarranno per due giorni. Verranno mobilitate quattro cacciatorpedinieri sudcoreani classe Sejong equipaggiati col sistema antimissile Aegis e il cacciatorpediniere americano Chafee e anche le fregate australiane Melbourne e Parramatta.

Alle esercitazioni prenderanno parte anche gli aerei da pattugliamento costiero P-3 e gli elicotteri MH-60.

"Le attuali esercitazioni sono volte ad evitare, con le forze navali combinate degli stati alleati, l'importazione e l'esportazione di armi nucleari nordcoreane e di altre armi di distruzione di massa, per attuare le risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sulle azioni provocatorie illegali della Corea del Nord", spiega il comando della Marina della Corea del Sud.

Le esercitazioni si svolgono sullo sfondo del viaggio di Trump nei paesi asiatici. Attualmente  si trova in Giappone, mentre martedì volerà in Corea del Sud. Il tema delle armi nucleari della Corea del Nord, le quali Pyongyang sta sviluppando con la scusa di difendersi dagli USA, è una delle cause principali del viaggio di Trump.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала