Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Forze di sicurezza ucraine bombardano i quartieri residenziali di Donetsk

© AP Photo / Evgeniy MaloletkaBandiera ucraina, crisi Donbass
Bandiera ucraina, crisi Donbass - Sputnik Italia
Seguici su
I soldati e i gruppi paramilitari di Kiev continuano a bombardare i quartieri residenziali di Donetsk ed altri quattro centri nei sobborghi della città: la situazione è bruscamente peggiorata, hanno riferito ai giornalisti dal comando operativo delle milizie filorusse.

Secondo il rappresentante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk, i centri Spartak, Zhabychevo, Veseloye e Yakovlevka alla periferie settentrionale della città sono stati bombardati. "Nel villaggio di Spartak il nemico ha usato l'artiglieria con granate di calibro 152 millimetri, sparando più di 20 colpi".

A seguito dei bombardamenti alla periferia occidentale di Donetsk, un bambino è rimasto ucciso, mentre 2 persone sono state ferite. I feriti sono stati portati in ospedale.

Nel quartiere Kievsky sono rimasti danneggiati una scuola alberghieria e 2 palazzi di cinque piani. Sono andati in frantumi le finestre e le scheggie delle granate hanno danneggiato la facciata. Lavorano sul posto i dipendenti del ministero delle Situazioni di Emergenza.

Nel comando operativo della DNR hanno rilevato che, secondo gli abitanti della città di Avdeevka, controllata dalle forze di Kiev, i bombardamenti su Donetsk sono partiti da 6 unità di artiglieria semovente.

A sua volta il rappresentante della DNR nel centro comune di controllo e coordinamento del cessate il fuoco aveva dichiarato in precedenza che le forze armate ucraine avevano sparato 120 razzi dai lanciamissili "Grad" in direzione dell'aeroporto e nei pressi di Yakovlevka. Secondo lui, il bombardamento è stato condotto da Avdeevka.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала