Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dall'inizio dell'anno in Ucraina aumento del transito di gas russo del 20%

© AFP 2021 / SERGEY BOBOKStazione del gas in Ucraina (Naftogaz)
Stazione del gas in Ucraina (Naftogaz) - Sputnik Italia
Seguici su
L'Ucraina ha aumentato il transito del gas russo attraverso il suo territorio del 18,5% nel periodo gennaio-ottobre 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno con un volume complessivo di 77,4 miliardi di metri cubi. Lo si legge in un post sulla pagina Facebook della compagnia ucraina Ukrtransgaz.

"Ukrtransgaz ha garantito il transito di 77,4 miliardi di metri cubi di gas naturale per le esigenze dei consumatori europei, dato maggiore del 18,5% rispetto al valore dello scorso anno. <…> Il volume del gas di transito ha raggiunto il massimo degli ultimi 7 anni".

Allo stesso tempo, secondo i risultati di ottobre, il transito è diminuito di 1,2 miliardi di metri cubi rispetto allo stesso mese del 2016.

Gazprom prevede di costruire due nuovi gasdotti per le forniture in Europa: attraverso i fondali del Mar Baltico e del Mar Nero. La questione per stipulare un nuovo contratto di transito tra Gazprom e l'Ucraina in scadenza nel 2019 è ancora aperta.

Come notato la scorsa estate dal numero uno di Gazprom Alexey Miller, la riconfigurazione dei flussi di trasporto del gas nel territorio russo determina che il transito attraverso l'Ucraina per l'inizio del 2020 potrebbe attestarsi sui 10-15 miliardi di metri cubi all'anno.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала