Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ancora raid dell'aviazione strategica russa contro l'ISIS in Siria (VIDEO)

© Sputnik . Anton DenisovBombardieri strategici Tupolev Tu-22M3
Bombardieri strategici Tupolev Tu-22M3 - Sputnik Italia
Seguici su
Sei bombardieri Tu-22M3 hanno colpito obiettivi terroristici nella provincia siriana di Deir ez-Zor, ha riferito il ministero della Difesa della Federazione Russa.

I bombardieri dell'aviazione strategica sono decollati dalla Russia ed hanno sorvolato lo spazio aereo di Iran e Iraq. Gli obiettivi dell'attacco erano depositi d'armi, centri di comando, bunker e fortificazioni nei pressi della città di Abu Kamal.

Si osserva che la missione era inquadrata nell'ambito dell'appoggio alle forze governative siriane per sradicare i terroristi del Daesh dall'est della Siria.

Il ministero della Difesa ha confermato la distruzione di tutti gli obiettivi del raid.

I Tu-22M3 erano scortati dai caccia Su-30SM decollati dalla base russa in Siria a Hmeimim. Dopo aver completato la missione di combattimento, tutti gli aerei sono tornati nelle proprie basi.

Nell'ultima settimana, l'aviazione russa ha effettuato più di 360 raid, distruggendo circa 650 obiettivi terroristici in Siria. Il ministero della Difesa ha rilevato che oltre il 90% del territorio nazionale siriano è stato liberato dalla presenza dei terroristi. Come sottolineato dal ministero degli Esteri russo, l'operazione in Siria si avvicina alla sua fase finale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала