Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia invita USA a riflettere su lotta al terrorismo dopo attentato di New York

© Sputnik . Leonid Skvirsky / Vai alla galleria fotograficaAttentato a New York
Attentato a New York - Sputnik Italia
Seguici su
Le risorse di guerra dell'ISIS sono ormai esaurite, i jihadisti possono puntare ad attacchi contro persone indifese che non possono opporre resistenza, ha dichiarato a RIA Novosti Viktor Bondarev, presidente della commissione Difesa al Consiglio della Federazione ed ex comandante dell'aviazione russa.

"In generale l'investimento contro i ciclisti e uno scuolabus a Manhattan dimostra che i terroristi dell'ISIS hanno praticamente esaurito le loro risorse belliche, colpendo solo la gente indifesa".

Il senatore ha sottolineato che i terroristi islamici sono ormai "sparsi nel mondo", dopo essere migrati verso altre macroregioni.

"Dalla Siria, l'onda terroristica si è propagata in Iraq, Iran ed Afghanistan. Tuttavia molti jihadisti sono presenti al di fuori del Medio Oriente. Molti di loro vivono in Europa, Stati Uniti, America Latina da anni, persino decenni. Pertanto non esiste posto al mondo immune ad eventi tragici".

Bondarev ha sottolineato che è difficile prevenire gli attacchi terroristici come quello avvenuto ieri a New York, senza l'uso di esplosivi e commesso da una persona con un mezzo di pubblico dominio e il numero di questi attacchi è aumentato.

Bondarev ha auspicato che l'attacco terroristico avvenuto ieri a New York convincerà gli Stati Uniti della necessità di un rafforzamento della lotta al terrorismo e di combinare gli sforzi con la Russia.

"Occorre combattere insieme e decisamente il terrorismo, evitando la demagogica divisione in "moderati e radicali". Il terrorismo deve essere annientato. Punto."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала