Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Paura a Manhattan: veicolo contro persone su una pista ciclabile

© REUTERS / Andrew KellyLa scena dell'incidente a Manhattan REUTERS/Andrew Kelly
La scena dell'incidente a Manhattan REUTERS/Andrew Kelly - Sputnik Italia
Seguici su
Paura a New York: a Manhattan un camioncino in corsa è sbandato investendo delle persone su una pista ciclabile.

Sale ad 8 il bilancio dei morti (mentre sono 12 i feriti) di quello che è ormai trattato dall'FBI come un atto di terrorsimo.

Secondo quando riportato da CNN e FOX, il conducente del veicolo avrebbe gridato "Allah Akbar" al momento dell'arresto.

Il commissario della polizia di New York James O'Neill ai giornalisti ha dichiarato che la persona arrestata ha 29 anni ed aveva con se un fucile da paintball ed una pistola ad aria compressa.


Almeno sei persone sono state uccise e quindici ferite nella zona del World Trade Center memorial a Manhattan. Una persona in un furgone ha investito pedoni e ciclisti su una pista ciclabile, poi è sceso dal mezzo armato ed ha sparato dei colpi d'arma da fuoco.

La polizia è intervenuta sul posto ed ha arrestato l'autista del mezzo.  

​La dinamica degli eventi è ancora in fase di accertamento, ma l'autore dell'attacco è stato neutralizzato. Come riportato da alcuni media americani anche il presidente Trump è stato informato dell'evento.


DIRETTA VIDEO DA MANHATTAN

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала