Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Google: RT e Sputnik non violano le regole di YouTube

CC0 / / YouTube
YouTube - Sputnik Italia
Seguici su
Google ha riferito che la piattaforma YouTube non ha trovato prove di manipolazione da parte del canale RT e di altri media russi pubblici.

"RT e tutti gli altri mezzi di informazioni finanziati dal governo russo rispettano le nostre regole", si legge in un rapporto di Google.

In precedenza Facebook e Twitter si erano impegnati a fornire al Senato americano i dati degli account che potrebbero essere legati al Cremlino. Allo stesso tempo Facebook ha irrigidito le regole per la pubblicità politica e Twitter ha vietato la pubblicità a pagamento degli account di RT e Sputnik.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала