Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia: raggiunti obiettivi principali di operazione militare in Siria

Seguici su
Gli obiettivi principali dell’operazione militare russa in Siria sono stati praticamente raggiunti ritiene il capo del comitato della Duma per la difesa, Vladimir Shamanov.

In precedenza il Ministro della difesa Sergey Shoygu all'incontro con il suo analogo israeliano, Avigdor Lieberman ha annunciato che l'operazione contro i terroristi in Siria è terminata. Lo stesso annuncio è stato fatto dal Ministro degli esteri Sergey Lavrov.

A sua volta la testata Kommersant citando fonti diplomatico-militari ha comunicato che la Russia potrebbe ridurre la propria presenza militare in Siria. Nel paese resteranno una divisione di polizia militare, consiglieri militari e sistemi d'arma antiaerei per difendere le strutture russe. "Riteniamo che entro la fine di quest'anno le forze governative ristabiliranno il controllo sul confine orientale del paese e lo Stato Islamico verrà sconfitto" ha dichiarato Shamanov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала