Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Shoigu: i droni russi tengono sotto controllo il territorio della Siria

© Sputnik . Alexei Druzhinin / Vai alla galleria fotograficaMinistro della Difesa russo Sergey Shoigu
Ministro della Difesa russo Sergey Shoigu - Sputnik Italia
Seguici su
I droni russi forniscono un controllo 24 ore su 24 della situazione in Siria, effettuando più di mille voli al mese. Lo ha dichiarato oggi il ministro russo della Difesa Sergei Shoigu durante il consiglio ministeriale.

"L'esperienza siriana dimostra che nelle guerre moderne… è in crescita il ruolo dei droni. I velivoli a comando remoto monitorano la situazione quotidianamente su quasi tutto il territorio della Siria", ha detto Shoigu.

Egli ha osservato che dall'inizio dell'operazione in Siria l'intensità dell'uso dei droni è aumentata di oltre 2,5 volte, passando dai 400 voli del 2015 a più di mille di quest'anno.

"L'uso di veicoli aerei senza equipaggio ha aumentato notevolmente le capacità dell'aviazione e delle forze missilistiche per distruggere le strutture dei guerriglieri", ha sottolineato il ministro.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала