Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Sondaggio: quali interessi e persone rappresentano i media USA secondo gli americani

© REUTERS / Yuri GripasUn rappresentante dei media aspetta l'inizio della conferenza stampa del segretario di stato Rex Tillerson e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. (foto d'archivio)
Un rappresentante dei media aspetta l'inizio della conferenza stampa del segretario di stato Rex Tillerson e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov. (foto d'archivio) - Sputnik Italia
Seguici su
Da due anni il numero degli americani che crede che i media del loro paese siano sotto l’influenza dei politici e delle grandi aziende, è diminuito.

Nel 2015 quasi il 60% degli americani erano convinti che i media nazionali rappresentavano l'opinione dei politici e degli industriali, mentre il 27% pensava il contrario.

Alla domanda "I media più importanti nel vostro paese parlano obiettivamente degli avvenimenti nazionali ed esteri, oppure sono sotto l'influenza dei politici e delle grandi aziende?" il 14% degli americani ha avuto difficoltà a rispondere.

© SputnikSondaggio: quali interessi e persone rappresentano i media USA secondo gli americani
Sondaggio: quali interessi e persone rappresentano i media USA secondo gli americani - Sputnik Italia
Sondaggio: quali interessi e persone rappresentano i media USA secondo gli americani
Dopo gli scandali riguardo alla campagna elettorale e l'isteria che ha seguito l'elezione di Trump, la fiducia del cittadino americano è diminuita. Secondo il sondaggio di Sputnik Opinioni per il 21% della popolazione, cioè un americano su cinque, è difficile stabilire gli interessi di chi i media americani rappresentino. Più della metà sono ancora convinti che i media rappresentino le grandi imprese e le forze politiche, mentre poco più di un quarto della popolazione americana crede nell'obiettività e imparzialità dei media.

Nel 2017, l'indagine per Sputnik News è stata condotta dalla società francese IFop dal 20 al 27 settembre 2017 negli Stati Uniti. Sono state intervistate 802 persone di al di sopra dei 18 anni. Nel 2015 l'indagine è stata condotta dall'agenzia ICM Research nel periodo dal 1° maggio al 4 maggio 2015. Il campione era di 2047 persone. In entrambi i casi, il campione rappresentativo ha preso in considerazione le differenze di popolazione per sesso, età e geografia.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала