Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ricerca mostra che i cani usano la mimica per comunicare con l'uomo

© Sputnik . Kirill KallinikovЩенок кинологической службы Росгвардии общается с военнослужащим
Щенок кинологической службы Росгвардии общается с военнослужащим - Sputnik Italia
Seguici su
La mimica serve ai cani per comunicare, affermano i ricercatori dell'Università di Portsmouth, nel Regno Unito. Le conclusioni della loro ricerca sono state pubblicate nella rivista Scientific Reports.

I ricercatori hanno osservato il comportamento dei cani in una stanza, dove si trovava una persona a loro non familiare. In alcuni casi, accanto alla persone giaceva una ciotola di cibo. La persona o sedeva di spalle o guardava direttamente il cane mentre entrava nella stanza.

Come si è scoperto, la presenza di cibo non ha influenzato significativamente il comportamento e l'espressione del muso dell'animale. Tuttavia se una persona si trovava di fronte al cane, più spesso abbaiava, tirava fuori la lingua e sollevava gli angoli interni delle sopracciglia, facendo i cosiddetti "occhi da cucciolo".

Secondo gli autori dello studio, la mimica dei cani può evolversi nel processo di addomesticamento per un'interazione più efficace con l'uomo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала