Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Poroshenko: “farò il possibile per missione di pace ONU in Donbass”

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaPetro Poroshenko
Petro Poroshenko - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha dichiarato durante un discorso a Avdeevka che farà tutto il possibile per introdurre una missione di pace ONU in Donbass.

In precedenza domenica il servizio stampa del leader ucraino ha riferito che Poroshenko ha tenuto un incontro sulla situazione operativa in Donbass nella città di Avdeevka.

"Farò tutto il possibile per il dislocamento delle forze di pace in Donbass e significa che nel Donbass finiranno gli socntri. Questo significa che io e voi lavoreremo insieme per portare la pace nel Donbass" ha riportato il servizio stampa la dichiarazione di Poroshenko.

Poroshenko ha detto che i peacekeepers saranno in grado di assumere il controllo di una sezione di una parte del territorio non controllato da Kiev del confine ucraino-russo in modo che non vengano dislocati carri armati, truppe e munizioni. Ha anche osservato che per il governo la priorità è il ritorno della sovranità in tutto il territorio non controllato da Kiev.

In precedenza, il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato di sostenere l'idea di inviare forze di pace delle Nazioni Unite in l'Ucraina, ma solo per la sicurezza del personale dell'OSCE, e a condizione che le forze di pace vengano dispiegate sulla linea di demarcazione. Allo stesso tempo, come ha affermato il segretario della stampa presidenziale Dmitry Peskov, la posizione della Russia sul dispiegamento dei militanti di pace in Ucraina è flessibile.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала