Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Tutto dipende dal Cremlino: USA vorrebbero collaborare con Russia su Siria e Nord Corea

Seguici su
L'amministrazione Trump ha commentato le relazioni russo-americane ed ha inoltre definito le principali aree della cooperazione con Mosca.

Come dichiarato dalla portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders, gli Stati Uniti sono interessati a lavorare insieme con la Russia su Siria e Corea del Nord.

"Come prima continueremo a cercare di lavorare con la Russia su determinate questioni particolarmente importanti per la sicurezza nazionale, ad esempio su Siria e Corea del Nord, vorremmo cooperare con loro per affrontare alcune di queste minacce", ha affermato rispondendo alla domanda su come il presidente americano Donald Trump vede la Russia.

Inoltre la Sanders ha aggiunto che le relazioni russo-americane dipendono in gran parte dalla politica che realizzerà Mosca.

"Come ho già detto, molto dipende dalla Russia e dal tipo di rapporti che vogliono. Sia se vogliano essere una pedina buona o cattiva", ha concluso l'addetto stampa della Casa Bianca.

Come riferito in precedenza dal ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, il peggioramento delle relazioni bilaterali tra la Russia e gli Stati Uniti non è avvenuto per colpa di Mosca.

A sua volta il presidente russo Vladimir Putin ha osservato di credere nell'instaurazione di rapporti collaborativi tra i due Paesi.

Intervenendo alla sessione plenaria della conferenza internazionale del Club Valdai, Putin ha inoltre affermato che le relazioni russo-americane hanno buone prospettive, ma ha sottolineato che per migliorare le relazioni è necessario mostrare maggiore rispetto, come in epoca sovietica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала