Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Microsoft ha registrato canzone dei Deep Purple nel DNA

CC0 / / DNA
DNA - Sputnik Italia
Seguici su
I ricercatori della Microsoft in collaborazione con gli esperti dell'università di Washington e di Twist Bioscience sono riusciti a registrare la canzone “Smoke on the Water” dei Deep Purple e “Tutu” di Miles Davis sul DNA.

Questo è il primo caso di utilizzo di DNA per memorizzare i campioni d'archivio, inoltre si sono riuscite a recuperare le informazioni con una precisione assoluta. Si legge in un comunicato finito a disposizione della redazione di Indicator.Ru.

Durante la codifica le informazioni passano da un codice binario al codice strutturale del DNA. Quando si legge, il codice genetico viene trasformato in binario.

Secondo gli scienziati, il DNA, rispetto agli altri vettori è in grado di memorizzare in modo sicuro le informazioni per migliaia di anni, mentre, ad esempio le copie di registrazioni audio negli archivi devono essere sostituiti ogni 10 anni. E' uno strumento più affidabile e adatto a ridurre i rischi di perdita di qualsiasi informazione importante per l'umanità.

Oltre alla durata, il DNA ha una spaziosità incredibile. Nell'ambito di una catena di DNA piccola come un punta di una matita possono essere contenuti 10 terabyte di dati, equivalenti allo spazio di memoria di 600 smartphone, mentre tutte le informazioni del mondo potrebbero essere racchiuse in 9 litri di materiale biologico.

In precedenza i ricercatori Microsoft erano riusciti a registrare nel DNA 200 MB di diverse informazioni: un video musicale della band OK Go, la dichiarazione universale dei diritti umani in più di 100 lingue, 100 libri dal progetto "Gutenberg", la banca dati di Crop Trust.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала