Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L'Austria vira a destra: i popolari di Kurz primo partito

© REUTERS / Leonhard FoegerMinistro degli Esteri dell'Austria Sebastian Kurz
Ministro degli Esteri dell'Austria Sebastian Kurz - Sputnik Italia
Seguici su
L’Austria chiamata alle urne vira decisamente a destra.

Secondo le proiezioni la Oevp, il partito dei popolari guidato da Sebastian Kurz, è in testa con il 31,4% dei voti, oltre sette punti in più rispetto alle ultime elezioni.

Al secondo posto arriva la destra nazionalista ed euroscettica di Heinz-Christian Strache con il 27,4% dei consensi.

I socialdemocratici del cancelliere uscente, Christian Kern, sono al terzo posto con il 26,7% dei voti. 

Fuori i Verdi dal Parlamento, finiti al momento sotto la soglia di sbarramento del 4%, al 3,9%. Mentre i Neos e la lista di Peter Pilz, nata da uno scissionista dei Verdi, si assestano rispettivamente al 5,1% e al 4,3%.

Il trentunenne Kurz è il possibile prossimo cancelliere: il più giovane di tutti. Kurz si è tenuto vago nel programma ma ha impostato una campagna elettorale anti profughi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала