Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Okinawa: cittadini chiedono divieto di volo aerei militari americani su proprietà privata

© AP Photo / Junji KurokawaProteste contro le basi americane a Okinawa
Proteste contro le basi americane a Okinawa - Sputnik Italia
Seguici su
L'assemblea legislativa della prefettura giapponese di Okinawa ha adottato lunedì una risoluzione che richiede agli Stati Uniti di non far volare gli elicotteri militari sulle proprietà private dopo l'incidente di essi a due chilometri dalla scuola secondaria vicino a Higashi.

Secondo quanto riferito dal canale locale OTV, il parlamento di Okinawa ha inoltre chiesto di interrompere l'uso di sei eliporti militari costruiti nella zona settentrionale dalle forze armate statunitensi. Proprio dopo la loro costruzione, si afferma che il numero di voli degli elicotteri militari statunitensi sulla proprietà privata dei residenti locali a Okinawa è aumentato.

L'Agenzia Kyodo cita l'affermazione dei legislatori locali: "l'indignazione e i timori dei residenti locali non possono essere misurati". L'elicottero da trasporto CH-53E dalla base militare statunitense Futemma si è schiantato l'11 ottobre mentre affrontava un'emergenza a causa di un incendio a bordo. Secondo i media giapponesi a causa dell'incidente non ci sono state vittime.

Questo non è il primo caso che dei velivoli USA precipitano ad Okinawa e non è la prima volta che le autorità giapponesi hanno chiesto agli Stati Uniti di adottare misure per la sicurezza dei voli.

L'ultimo incidente grave si è verificato con un convertiplano V-22 Osprey a Okinawa il 13 dicembre. Si è schiantato sulla costa di Okinawa durante esercitazioni di rifornimento in aria. Il relitto è stato trovato in acqua poco profonda. Dopo l'incidente, i voli di convertiplani dalla base militare Futemma nella città densamente popolata di Ginowan sono stati sospesi per pochi giorni e sono stati subito ripresi.

Le autorità di Okinawa richiedono la chiusura delle basi militari statunitensi da Okinawa.

Secondo l'amministrazione della prefettura, precedentemente citata da RIA Novosti, a Okinawa ci sono 25.8 mila militari americani e 19 mila membri delle loro famiglie e civili degli Stati Uniti. Il 70% di tutte le strutture militari statunitensi in Giappone sono concentrate lì, tenendo conto che Okinawa rappresenta solo l'1% del territorio totale del Giappone.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала