Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Astronomo racconta delle malattie spaziali che minacciano l’umanità

© Foto : NASA/ESAStazione Spaziale Internazionale (ISS)
Stazione Spaziale Internazionale (ISS) - Sputnik Italia
Seguici su
Il noto astronomo Rupert Herzer ha dichiarato che secondo lui le tecnologie odierne per l'esplorazione spaziale non sono adatte a proteggere adeguatamente l'uomo dai danni provocati dai viaggi nello spazio.

Il famoso astronomo Rupert Herzer ha fatto una dichiarazione scioccante sul pericolo che corre l'umanità se continuerà a studiare lo spazio esterno. Secondo lo scienziato, tali studi vanno condotti necessariamente, ma al momento la scienza e la tecnologia disponibile  non consentono all'uomo di condurre questi studi in dmodo sicuro. Adesso le persone non sono pronte, non sono adatte per continuare a progredire in questo studio…

Secondo l'astronomo i cosmonauti si lamentano molto spesso di sentirsi male durante i voli diretti, e quanto tornano sulla Terra per anni devono curarsi da gravi malattie delle vie respiratorie, e devono risolvere problemi cerebrali e visivi. Questo è dovuto alla grande pressione dovuta alla gravità terrestre e allo spazio cosmico, contro la quale l'uomo non è ancora in grado di proteggersi adeguatamente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала