Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Esperto stima la tecnologia nucleare della Corea del Nord

© REUTERS / KCNAIl recente test missilistico della Corea del Nord
Il recente test missilistico della Corea del Nord - Sputnik Italia
Seguici su
La Corea del Nord probabilmente già possedeva tecnologie per la creazione di missili con testate nucleare, comunica ai giornalisti al Forum Internazionale di Lussemburgo per la prevenzione della catastrofe nucleare, l’ex capo dello stato maggiore delle forze strategiche missilistiche, il colonnello generale Viktor Yesin.

La conferenza con la partecipazione dei principali esperti mondiali si svolgerà il 9 e il 10 ottobre a Parigi. L'attenzione principale è rivolta alle problematiche sul rispetto della non proliferazione nucleare, sull'analisi delle minacce del terrorismo "nucleare" e dei principali problemi di non proliferazione regionale, tra cui la Corea del Nord, l'Iran e il Pakistan.

"La Corea del Nord evidentemente già possedeva la tecnologia per la realizzazione di missili a testata nucleare, la loro massa precisa non è nota ma dovrebbe essere di una tonnellata. Questa testata nucleare monoblocco può essere già usata sui missili Hwaesong-7 o Nodon-1" ritiene l'esperto.

Secondo Yesin si può presupporre che la Corea del Nord voglia realizzare una testata miniaturizzata per il missile.

"La miniaturizzazione viene fatta per poter installare la testata su missili a medio raggio Hwaesong-12 e successivamente sugli Hwaesong-14. A quanto pare quest'ultimo missile dovrebbe essere intercontinentale a detta loro" ha specificato l'esperto.

La Corea del Nord il 3 settembre ha annunciato il successo dei test di una testata a idrogeno, progettata per essere lanciata con missili balistici intercontinentali. I militari giapponesi e della Corea del Sud hanno stimato la sua potenza a 160kt, 10 volte più potente della bomba di Hiroshima.

Questo è stato il sesto test di Pyongyang. Una settimana prima il paese ha testato un missile balistico che volato sul territorio del Giappone. In relazione a questo il Consiglio di sicurezza dell'ONU ha unanimanente imposto delle nuove sanzioni contro la Corea del Nord che limitano fortemente le esportazioni e le importazioni del paese. Sono considerate le sanzioni più severe imposte dall'ONU nel XXI secolo.

Nonostante questo la Corea del Nord ha fatto il suo ultimo test il 15 settembre. Nell'ultimo test il missile ha sorvolato il Giappone ed è caduto nell'oceano pacifico senza nessun preavviso di Pyongyang.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала