Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Marina militare americana perderà 1/3 della flotta navale entro il 2020

© AP Photo / poolUSS guided missile cruiser Bunker Hill being refueled
USS guided missile cruiser Bunker Hill being refueled - Sputnik Italia
Seguici su
La Marina militare statunitense perderà un terzo delle sue navi nei prossimi 3 anni. Questo è stato scritto dal portale Defense News.

La ragione è l'età delle navi. Ad esempio entro il 2020, la durata del servizio di 2 incrociatori, Mobile Bay e Bunker Hill, supererà i 35 anni: questo significa che la Marina sarà costretta a ritirare le navi dalla flotta. Entro il 2026 la Marina americana perdrà altri 11 incrociatori.

L'analista militare Brian McGrath ha dichiarato che questa situazione è emblematica dei problemi di bilancio delle forze navali statunitensi. Ritiene necessario uno sforzo economico per presentare un programma equilibrato di modernizzazione, manutenzione, e acquisto di navi.

Il portale segnala che ora i vertici della Marina statunitense sono di fronte ad un bivio: un costoso ammodernamento o la riparazione delle navi della flotta che hanno superato il periodo di servizio.

In precedenza i media avevano riferito che i marinai americani avrebbero ripreso ad utilizzare le mappe cartacee e le bussole convenzionali.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала