Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Stop a vendite di benzina al dettaglio: Nord Corea reagisce a sanzioni ONU

© AP Photo / Wong Maye-ENorth Korean men push their bicycles along Ryomyong residential area, a collection of more than a dozen apartment buildings, on Thursday, April 13, 2017, in Pyongyang, North Korea.
North Korean men push their bicycles along Ryomyong residential area, a collection of more than a dozen apartment buildings, on Thursday, April 13, 2017, in Pyongyang, North Korea. - Sputnik Italia
Seguici su
A partire dalla fine di settembre in Corea del Nord è stata vietata la vendita di benzina ai comuni cittadini nei distributori fatta eccezione per i funzionari di alto rango.

Queste restrizioni sono state introdotte con l'obiettivo di creare grosse riserve di carburante, dal momento che il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha imposto un drastico taglio alle forniture di petrolio in Corea del Nord.

Le autorità nordcoreane hanno sempre mantenuto una riserva di carburante strategica pari a un milione di tonnellate in caso di guerra improvvisa. Ora puntano a raddoppiare le riserve con questa misura.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала