Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Negli Stati Uniti è apparsa la prima squadriglia di robot subacquei

© Foto : Public DomainSottomarino nucleare USA "Mississippi"
Sottomarino nucleare USA Mississippi - Sputnik Italia
Seguici su
La Marina americana ha annunciato la creazione della prima squadriglia di veicoli subacquei senza pilota. Svolgeranno funzioni ausiliarie e lavoreranno insieme ai sottomarini convenzionali.

La nuova unità è stata nominata Unmanned Undersea Vehicle Squadron 1 (Squadrone di Veicoli Sottomarini senza equipaggio). Il dipartimento militare statunitense non ha divulgato informazioni riguardo quali forze militari sono state incluse nella sua composizione e le caratteristiche approssimative dello squadrone.

Il capitano della Marina Militare americana, Robert Gaucher, ha definito questo evento "storico", in quanto indica l'impegno della Marina americana all'impiego di sistemi senza equipaggio e ai combattimenti subacquei con il loro uso.

Come precedentemente riferito dai media russi, in estate il Pentagono ha ordinato ad una società britannica di sviluppare dei robot subacquei per cercare i sottomarini nemici. Secondo i piani, i droni funzioneranno autonomamente ed accompagneranno i sottomarini convenzionali. Il principale vantaggio di utilizzare i robot è la ricognizione dello spazio sottomarino con l'aiuto di segnali speciali e trasmettere informazioni al gruppo di forze principali. Mentre il nemico, anche dopo aver registrato questi segnali, sarà in grado di rilevare solo i droni, ma non i sottomarini stessi.

Anche la Marina Militare russa sta attivamente utilizzando i droni. Il primo robot subacqueo russo sta già operando nell'area marina della base di Tartus (Siria). Questo dispositivo, ancora recentemente classificato come "segreto", sonda il fondale in cerca di oggetti che possono minacciare la sicurezza delle navi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала