Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La sindaca di Barcellona: Madrid ricorre a misure estreme per il referendum

Seguici su
La sindaca di Barcellona Ada Colau ha detto che non capisce come il governo spagnolo possa ricorrere a misure "così estreme" nei suoi sforzi per evitare il referendum, riferisce il canale tv RAC1.

"Posso ancora spiegarmi la codardia di Mariano Rajoy, ma io non riesco a capire come il governo abbia scelto misure così estreme" ha detto la sindaca di Barcellona, secondo cui oggi è il "punto di svolta", quando è stato "superato ogni limite". Colau ha anche sottolineato che il governo ha inviato migliaia di agenti di polizia "contro la popolazione pacifica e indifesa" della Catalogna.

Bandiere della Catalogna - Sputnik Italia
A Barcellona code ai seggi elettorali per il referendum sull'indipendenza dalla Spagna
Alle 9 del mattino in Catalogna hanno iniziato a votare per il referendum sull'indipendenza, non riconosciuto dal governo spagnolo e bloccato dalla Corte Costituzionale del paese. La polizia ha detto di essere riuscita a prendere il controllo della maggior parte dei 2315 seggi dove sarebbe dovuta avvenire la votazione. In alcuni siti è in corso il sequestro di documenti, si verificano scontri tra la polizia e le persone desiderose di votare. Ci sono informazioni riguardo a cittadini feriti e in alcuni luoghi la votazione è in corso. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала