Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Saakashvili ha annunciato di voler cambiare il potere a Kiev

© Sputnik . Pavel Palamarchuk / Vai alla galleria fotograficaMikheil Saakashvili
Mikheil Saakashvili - Sputnik Italia
Seguici su
L'ex governatore della regione di Odessa ed ex presidente della Georgia, Mikhail Saakashvili, ha annunciato l'intenzione di voler cambiare il potere a Kiev, dice l'agenzia di stampa UNIAN.i

L'attuale governo, sostiene il politico, gli ha "impedito" di cambiare Odessa.

"Voglio cambiare il potere a Kiev, perché mi ha impedito di cambiare Odessa" ha detto Saakashvili ad una manifestazione ieri ad Odessa.

L'ex presidente della Georgia ha sottolineato che l'attuazione dei piani di cambiamento sono stati intralciati dalla capitale ucraina e sul campo.

La lotta di sostenitori e oppositori di Saakashvili

I sostenitori dell'ex governatore della regione di Odessa Mikhail Saakashvili al monumento al Duca di Odessa hanno dato inizio agli scontri, ha detto il reporter del giornale internet Ukrainskaja pravda, presente sul luogo dell'evento.

La manifestazione è iniziata alle 16:00, l'ex-governatore non c'era ancora, erano presenti un paio di centinaia di suoi sostenitori. Di fronte al luogo della manifestazione si sono raccolte diverse decine di giovani, che con la musica ad alto volume hanno impedito la manifestazione dei partecipanti. I sostenitori dell'ex governatore hanno cercato di fermarli con la forza e il personale di polizia è intervenuto per sedare il conflitto.

Uno strisciante colpo di stato

Le azioni di Mikhail Saakashvili in Ucraina sono un "colpo di stato strisciante" e subito si deve passare alla fase attiva. Questa è l'opinione del politologo, presidente del Centro di analisi e di previsione, Rostislav Ishchenko. Petro Poroshenko, ha detto l'analista, deve temere seriamente l'impeachment. Questo non significa che il leader ucraino sarà rovesciato già il 17 ottobre, ma da quel giorno ci si può aspettare l'inizio delle proteste a Kiev. "In quel periodo Saakashviili userà le sue tattiche nelle regioni per prepararle affinché gli oppositori di Poroshenko possano contare sul sostegno delle élite regionali" ha detto Ishchenko.

Spostare i ministri ucraini

In precedenza, Mikhail Saakashvili, ha dichiarato di voler "spostare" tutti i ministri ucraini.  "Torneremo il 17 ottobre, il popolo ucraino manderà via i ministri da qui", ha detto il politico all'inizio della settimana, in una manifestazione a Kiev.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала