In Russia distrutte le ultime scorte di armi chimiche

Seguici suTelegram
L'ultimo chilo di scorte di sostanze tossiche, contenuto da due ordigni, è stato distrutto, con un comando dato dal presidente Vladimir Putin in diretta dal villaggio di Kizner.

Putin ha definito l'eliminazione delle ultime armi chimiche un evento storico, ma ha riferito che Washington non rispetta gli obblighi per la distruzione delle armi chimiche. Gli USA non adempiono al loro obbligo di distruzione delle armi chimiche, rimandato per tre volte. 

 

© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaLa diretta della video conferenza durante la quale il presidente della Russia Vladimiw Putin ha ordinato di distruggere le ultime armi chimiche nella Federazione Russa.
La diretta della video conferenza durante la quale il presidente della Russia Vladimiw Putin ha ordinato di distruggere le ultime armi chimiche nella Federazione Russa. - Sputnik Italia
1/10
La diretta della video conferenza durante la quale il presidente della Russia Vladimiw Putin ha ordinato di distruggere le ultime armi chimiche nella Federazione Russa.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
2/10
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
3/10
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaCollaboratori nel centro di controllo del complesso per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle restanti armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Collaboratori nel centro di controllo del complesso per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle restanti armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
4/10
Collaboratori nel centro di controllo del complesso per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle restanti armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
5/10
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
6/10
Il sito per lo smaltimento di munizioni con sostanze chimiche nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaSmaltimento delle munizioni con sostanze chimiche bruciate nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Smaltimento delle munizioni con sostanze chimiche bruciate nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
7/10
Smaltimento delle munizioni con sostanze chimiche bruciate nell'ambito del programma di distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaEsemplari di munizioni con sostanze chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Esemplari di munizioni con sostanze chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
8/10
Esemplari di munizioni con sostanze chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
9/10
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
© Sputnik . Iliya Pitalev / Vai alla galleria fotograficaIl sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia. - Sputnik Italia
10/10
Il sito di stoccaggio all’aperto per munizioni con sostanze tossiche bruciate per lo smaltimento successivo nell’ambito del programma per la distruzione delle ultime armi chimiche presso la struttura di Kizner in Udmurtia.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала