Iran, fondatore di Telegram: sorpreso per procedimento penale a mio carico

© AP Photo / Roman KulikIl fondatore del Telegram Pavel Durov
Il fondatore del Telegram Pavel Durov - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Teheran aveva avviato un'inchiesta penale contro Durov.

Il fondatore russo del servizio di messaggistica Telegram si è detto sorpreso della decisione delle autorità iraniane di aprire un procedimento penale contro di lui per "sostegno al terrorismo".

L'agenzia di stampa iraniana Isna ha riferito che Teheran aveva avviato un'inchiesta penale contro Durov sostenendo che Telegram è popolare nel Paese tra i membri del gruppo terroristico dello Stato islamico ed è utilizzato anche per il traffico di esseri umani e di droga e per la distribuzione di pornografia minorile.

"Sono sorpreso da questa notizia, stiamo bloccando attivamente i terroristi e il contenuto pornografico in Iran, penso che le ragioni reali siano altrove" ha scritto Durov su Twitter.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала