Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ministro degli esteri dell’Ungheria consiglia all’Ucraina di dimenticare il futuro europeo

© Sputnik . Valeriy MelnikovPeter Szijjártó
Peter Szijjártó - Sputnik Italia
Seguici su
L’Ucraina può dimenticarsi del futuro europeo dopo la firma del presidente Petro Poroshenko della legge “Sull’Istruzione”, ha dichiarato il Ministro degli esteri ungherese Péter Szijjártó.

"Fino ad ora Poroshenko ha parlato di un'Ucraina europea, ma può praticamente dimenticarselo dal momento che l'Ungheria bloccherà tutte le iniziative che saranno favorevoli all'Ucraina in tutte le organizzazioni internazionali, specialmente nell'UE" ha detto in una dichiarazione il Ministro.

Secondo Szijjártó è "imbarazzante e vergognosa" la firma della legge "Sull'Istruzione" da parte di Poroshenko.

Secondo la legge dal 2018 le classi di insegnamento delle lingue delle minoranze nazionali in Ucraina rimarranno solo nella scuola primaria.

Le autorità dell'Ungheria hanno criticato più volte tale legge. Il 19 settembre il parlamento del paese ha univocamente adottato una risoluzione che condanna il documento.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала