Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: dopo sconfitta di Daesh saranno chiari i veri obiettivi degli USA in Siria

© Sputnik . Maxim Blinov / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Il Ministro degli esteri Sergey Lavrov non esclude che potrebbero esserci altri obiettivi in Siria per gli USA oltre alla sconfitta dei terroristi. Questo sarà chiaro dopo la sconfitta dello Stato Islamico.

"In Siria è in corso un lavoro di cooperazione su canali specifici tra USA e Russia. Un lavoro che sta dando risultati. Gli americani comprendono tutto a livello militare mi pare, sono tutti professionisti. Per quanto riguarda i loro obiettivi è chiaro, c'è ne sono altri. E quando lo Stato Islamico verrà sconfitto e con esso Jhebat al-Nusra, allora questi obiettivi si riveleranno" ha detto Lavrov in un'intervista con NTV.

"Perché i nostri colleghi americani, compreso il segretario di stato Tillerson, ci assicurano che non hanno nessun altro obiettivo in Siria oltre all'annientamento dei terroristi. Quando i terroristi verranno sconfitti allora gli obiettivi politici USA di cui non siamo a conoscenza si riveleranno" ha detto il Ministro.

 

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала