Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L’ISIS ha i giorni contati se gli USA non ostacoleranno l’esercito siriano

© Sputnik . Morad SaeedL'esercito siriano
L'esercito siriano - Sputnik Italia
Seguici su
L’ISIS ha i giorni contati se gli USA e i loro alleati non ostacoleranno l’esercito siriano nelle sue operazioni contro lo Stato Islamico, ha dichiarato a RIA Novosti il primo vice presidente del comitato del Consiglio della Federazione per la difesa e la sicurezza Franz Klintsevich.

In precedenza il Ministro degli esteri siriano Walid Muallem ha dichiarato alla 72° assemblea generale dell'ONU che la vittoria contro il terrorismo in Siria è vicina.

"Penso che si possa essere d'accordo con il Ministro degli esteri della Siria Walid Muallem: i terroristi in Siria sono sul bordo di un precipizio. Allo stesso tempo aspetterei un altro po' i termini specifici" ha detto il Senatore.

A suo parere, questi termini dipendono in misura maggiore anche dal grado di resistenza dei terroristi. "La posizione delle forze di coalizione guidate dagli Stati Uniti è fondamentalmente importante: se essi non impediranno all'esercito siriano di fare il proprio lavoro, l'ISIS ha i giorni contati in Siria" crede il legislatore.

Secondo lui, si parla solo della tempistica. "In generale, la vittoria sul terrorismo in Siria è predeterminata, e non è difficile sovrastimare il nostro contributo" ha concluso Klintsevich.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала