- Sputnik Italia
La situazione in Afghanistan
Dopo la presa di potere da parte dei talebani il futuro appare incerto per l'Afghanistan. Le forze militari guidate dagli USA si sono ritirate dal paese dopo 20 anni. Mentre alcune nazioni continuano a evacuare i loro cittadini, il paese dell'Asia centrale vive una crisi politica e umanitaria.

Trump al discorso all’ONU dichiarerà che non è interessato a costruire nazioni

© AP Photo / Alex BrandonPresident Donald Trump speaks during a joint news conference with Finnish President Sauli Niinisto, Monday, Aug. 28, 2017, in the East Room of the White House in Washington.
President Donald Trump speaks during a joint news conference with Finnish President Sauli Niinisto, Monday, Aug. 28, 2017, in the East Room of the White House in Washington. - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel suo discorso all'Assemblea generale delle Nazioni Unite martedì dichiarerà di non essere interessato alla cosiddetta “costruzione delle nazioni”, ha detto un alto funzionario della Casa Bianca ai giornalisti.

"Il presidente americano porrà l'accento sul fatto che lui non sia interessato alla costruzione di nazioni, né dell'instaurazione della democrazia attraverso le forze armate USA. É interessato nell'attuazione della stabilità nel mondo attraverso paesi sovrani più sicuri e prosperi" ha detto.

"I governi nazionali sono il miglior metodo per migliorare le condizioni di vita delle persone" ha detto il rappresentante della Casa Bianca.

La "costruzione delle nazioni" è tradizionalmente intesa come le operazioni militari americane in Iraq e Afghanistan, così come in altri paesi, con ulteriori tentativi di creare un sistema di governo in questi paesi che si adatti alle necessità di Washington.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала