Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

USA sicuri, presto la Corea del Nord sentirà l'effetto delle sanzioni

© REUTERS / Stephanie KeithRappresentante permanente USA all'ONU Nikki Haley
Rappresentante permanente USA all'ONU Nikki Haley - Sputnik Italia
Seguici su
La Corea del Nord sentirà presto l'impatto delle sanzioni delle Nazioni Unite, tuttavia il problema è come sarà la reazione di Pyongyang, ha dichiarato in una conferenza stampa alla Casa Bianca la rappresentante permanente degli Stati Uniti alle Nazioni Unite Nikki Haley.

"Stiamo cercando di fare pressione attraverso azioni diplomatiche, per quanto possibile. Se si guardano le risoluzioni che sono state adottate negli ultimi mesi, risulta che è stato tagliato il 90% dei loro approvvigionamenti petroliferi e delle esportazioni. Si sono chiuse le joint venture, è diminuito il mercato del lavoro, abbiamo colpito la loro economia: sarà visibile tra poco. Stanno già comparendo gli effetti, continuano ad agire senza scrupoli".

La Haley ha aggiunto che non è ancora chiaro come Pyongyang reagirà alle conseguenze delle sanzioni, quando daranno i loro frutti. In base alla reazione nordcoreana, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite prenderà ulteriori decisioni.

Questa mattina la Corea del Nord ha lanciato un altro missile balistico che ha sorvolato il Giappone. Il razzo ha sorvolato l'isola di Hokkaido ed è caduto nell'Oceano Pacifico dopo aver percorso oltre 3mila chilometri in linea d'aria.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала