Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Merkel parlando della Crimea ricorda la storia della Germania est

© AP Photo / Matthias BalkIl cancelliere tedesco Angela Merkel
Il cancelliere tedesco Angela Merkel - Sputnik Italia
Seguici su
La cancelliera Angela Merkel parlando della questione dell’appartenenza della Crimea ha ricordato la storia dell’unificazione della Germania.

In precedenza il leader del Partito Democratico Libero di Germania, Christian Lindner, ha proposto all'Europa di chiudere un occhio al cambiamento dello status della Crimea e, invece di continuare ad aumentare la pressione sulla Russia, e passare alla costruzione di una relazione con essa. È stato sostenuto dal candidato cancelliere del partito "Alternativa per la Germania" Alexander Gauland.

"Se dovessi per esempio sentire che sia necessario semplicemente riconoscere l'annessione russa delle Crimea io risponderei così: cosa sarebbe accaduto se ci si fosse comportati così anche per la Germania est, con il motto "la Germania è divisa, non c'è nulla da cambiare?", ha detto la Merkel in un'intervista con il Frankfurter Der Sonntagszeitung.

La cancelliera ha aggiunto che ritiene molto coraggiosa la posizione di coloro che nella Germania est furono pronti a salvare l'interno paese e a portarlo all'unificazione.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала