Crisi nordcoreana, portaerei USA “Ronald Reagan” inizia missione di pattugliamento

CC0 / / USS Ronald Reagan
USS Ronald Reagan - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
La portaerei della Settima Flotta della Marina degli Stati Uniti “Ronald Reagan” ha lasciato ieri il porto giapponese di Yokosuka ed ha iniziato la sua missione di pattugliamento, si afferma in un post sulla pagina Facebook della nave.

Il percorso di pattugliamento non è specificato. Tuttavia la Settima Flotta della Marina americana è responsabile della parte occidentale dell'Oceano Pacifico e della parte orientale dell'Oceano Indiano.

A giugno la portaerei "Ronald Reagan", insieme alla portaerei "Carl Vinson", era stata mandata a largo delle coste della penisola coreana.

Questa volta la portaerei americana è salpata in mare alla vigilia del 69° anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Democratica di Corea, che si celebra oggi.

In precedenza le autorità nordcoreane avevano annunciato di aver testato con successo la bomba all'idrogeno, destinata ad equipaggiare missili balistici intercontinentali. E' stato il 6° test nucleare della Corea del Nord. Poco prima Pyongyang aveva testato un missile balistico che aveva attraversato il territorio giapponese.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала