In Russia giornata di silenzio elettorale prima delle elezioni

© Sputnik . Igor AgeyenkoElezioni in Russia
Elezioni in Russia - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Sabato è il giorno del silenzio elettorale in Russia, dato che domani in 82 regioni gli elettori sono chiamati alle urne per le elezioni amministrative di vario livello.

Secondo la legge, il divieto di campagna elettorale entra in vigore un giorno prima della votazione. Questa norma esiste nella maggior parte dei Paesi del mondo. Il silenzio elettorale inizia a partire dalla mezzanotte dall'8 settembre fino al giorno successivo.

Il giorno prima delle elezioni è vietata qualsiasi attività di campagna elettorale affinché gli elettori possano decidere in tranquillità a chi dare il proprio voto.

Domenica 10 settembre in tutte le regioni i seggi saranno aperti alle 8 dell'orario locale e gli elettori potranno votare fino alle 20.

Elezioni di vario livello si svolgeranno in Russia in un giorno di voto unico domenica 10 settembre in 82 regioni su 85. Verranno eletti 16 governatori e in 6 regioni si rinnoveranno i consigli regionali. In questo giorno sono previste inoltre elezioni supplementari per la 7° legislatura della Duma in 2 singoli distetti: Kingisepp (regione di Leningrado) e Bryansk.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала