I militari moldavi hanno partecipato alle esercitazioni in Ucraina

© AFP 2022 / MARCELLO PATERNOSTROEsercitazioni NATO "Trident Juncture 2015"
Esercitazioni NATO Trident Juncture 2015 - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
I soldati sono arrivati alle esercitazioni Rapid Trident - 2017 nella regione di Lviv, ha riferito il portavoce Anton Mironovich.

"I soldati della Moldavia, coinvolti nelle esercitazioni Rapid Trident — 2017, sono arrivati al Centro Internazionale per il mantenimento della pace e sicurezza nella regione di Lviv" ha scritto il portavoce sulla sua pagina Facebook. In precedenza Kiev ha riferito che la fase attiva delle esercitazioni ucraino-americane si terrà dall'11 al 23 settembre, con la partecipazione di oltre 2,5 mila soldati provenienti da 15 paesi.

Mercoledì il governo della Moldavia ha approvato la partecipazione della guardia nazionale alle esercitazioni Rapid Trident — 2017. Il presidente, come comandante in capo, ha annullato il decreto, ma i soldati, per la decisione del governo, sono comunque andati in Ucraina. Come ha detto Dodon, questa insubordinazione del consiglio dei ministri "sembra un'usurpazione del potere".

Ha ordinato una verifica tra le unità militari per degradare i responsabili di rango. Successivamente, il presidente ha detto che in qualità di Comandante Supremo delle Forze Armate della Moldavia, ha firmato l'ordinanza che vieta la partecipazione di personale militare ad esercitazioni, operazioni, missioni, corsi e attività svolte al di fuori del paese, senza la sua preventiva approvazione. Ha chiesto le dimissioni del ministro della Difesa moldavo Georg Galbura.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала