Messico, sisma di magnitudo 8.0 su costa ovest: è allarme tsunami

Seguici suTelegram
Un terremoto di magnitudo 8.0 ha colpito la costa occidentale messicana: lo ha dichiarato il Geological Survey degli Stati Uniti.

Secondo il rapporto, le scosse sono state registrate alle 04:49 con l'epicentro situato a 119 chilometri a sud-ovest dell'insediamento di Tres Picos alla profondità di 33 chilometri.

Nel frattempo, il Pacific Tsunami Warning Center degli Stati Uniti ha lanciato l'allerta circa il possibile pericolo tsunami.

"Sulla base dei parametri preliminari del terremoto — si legge — sono possibili pericolose onde diffuse di tsunami".

Almeno cinque persone sono rimaste uccise in Messico a causa di un forte terremoto nei pressi della costa messicana.

Secondo l'emittente KCTV5 News, le cinque vittime, tra cui due bimbi, sono state registrate nello stato di Tabasco.

Secondo il presidente messicano, si è trattato del più grande terremoto negli ultimi 100 anni.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала