Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Kiev accusa la Russia di rubare iniziativa di pace in Donbass

© flickr.com / Untied NationsElmetti delle forze di pace ONU
Elmetti delle forze di pace ONU - Sputnik Italia
Seguici su
Il rappresentante permanente dell’Ucraina presso il Consiglio d’Europa Dmitry Kuleba ritiene che Vladmir Putin voglia “rubare” l'iniziativa di Kiev per l’invio di una missione di pace in Donbass.

"L'iniziativa è stata proposta dal presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. All'epoca era inattuabile. Adesso cerca di proporla Putin ed è fattibile" scrive Kuleba su Twitter.

Al summit BRICS Putin ha dichiarato che sostiene l'idea di inviare forze di pace in Ucraina per garantire la sicurezza dei membri dell'OSCE. Questo problema dovrà essere affrontato dopo il ritiro da parte di entrambe le aprti di corazzati e mezzi pesanti e dopo l'instaurazione di un contatto diretto con i rappresentanti delle repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk.

Putin ha incaricato il Ministero degli esteri di proporre al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite una risoluzione, che consenta di garantire la sicurezza della missione dell'OSCE in Ucraina.

Il governo ucraino ha dichiarato di essere pronto a discutere la possibilità dell'invio di forze di pace, ma solo dopo il ritiro delle forze armate.

In precedenza Poroshenko ha dichiarato che presenterà l'idea di inviare in Donbass una missione di pace delle Nazioni Unite e nel mese di settembre.

In più l'organizzazione ha detto che l'ONU non sta svolgendo i preparativi per l'avvio della missione di pace nel Donbass, e per qualsiasi decisione è necessario il consenso di tutte le parti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала