Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Rivelazioni shock da oppositore di Assad: USA vendono armi all'ISIS tramite intermediari

© AFP 2021 / AHMED DEEBCombattenti ISIS, Siria
Combattenti ISIS, Siria - Sputnik Italia
Seguici su
I ribelli addestrati dagli istruttori militari americani nella base di At-Tanf vendono armi statunitensi ai terroristi dello "Stato Islamico", afferma l'ex capo delle forze di sicurezza della base Muhammad Assalam.

"Il sostegno occultato all'ISIS si esprimeva tramite la vendita di armi. Quando lo abbiamo scoperto, lo abbiamo riferito agli americani. Ma a loro volta hanno iniziato a dare maggiore supporto al comandante Mugannat Attal, che ricopriva il ruolo di intermediario. Venivano vendute armi di fabbricazione americana, auto a metano, fucili M-16 in gran numero," ha detto a Sputnik Assalam.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, nella base di At-Tanf ci sono siriani pronti a combattere contro l'ISIS, ma alcuni preferiscono affrontare l'esercito siriano con il placet dei militari americani.

Parlando del sostegno della popolazione civile, Assalam ha detto che i militari americani non hanno mostrato alcun interesse, nonostante i campi profughi si trovino a meno di 20 chilometri dalla base di At-Tanf.

"Nessuna assistenza umanitaria, medica e nessuna protezione dei civili", ha sottolineato.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала