Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Blitz delle forze di sicurezza d'Israele contro radio palestinese ad Hebron

© AP PhotoIsraele e Palestina
Israele e Palestina - Sputnik Italia
Seguici su
A seguito di un blitz in Cisgiordania le truppe israeliane hanno chiuso la radio palestinese Al-Hurriya, accusata di incitamento all'odio.

La radio "Al-Hurriya" ("Libertà"), che opera nella città di Hebron, è stata chiusa per la seconda volta in meno di due anni dall'inizio della riacutizzazione del conflitto israelo-palestinese.

"La radio manda regolarmente in onda materiali che incitano all'odio e al terrore. L'operazione, condotta dalle forze di sicurezza e dall'esercito, è il proseguimento della campagna per combattere la propaganda d'odio in Giudea e Samaria (denominazione israeliana della Cisgiordania — ndr)", — ha detto il rappresentante delle forze di difesa israeliane.

Al-Hurriya, legata al movimento palestinese Fatah, trasmette dal 2002. In precedenza la radio lavorava nella striscia di Gaza, ma dopo il colpo di stato islamista di Hamas avvenuto 10 anni fa si era trasferita ad Hebron.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала