Missile nordcoreano caduto nel Pacifico dopo sorvolo del Giappone

© Sputnik . Илья ПиталевIl capo della Corea del Nord Kim Jong Un a Pyongyang
Il capo della Corea del Nord Kim Jong Un a Pyongyang - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Alle prime luci dell'alba di oggi per la prima volta sotto la direzione di Kim Jong-un dalla Corea del Nord è stato lanciato un missile che ha sorvolato il territorio giapponese. Il razzo è caduto nel Pacifico a quasi 1.200 chilometri ad est del Giappone.

Tokyo ha fatto sapere di aver avviato le procedure per la convocazione di emergenza di una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

L'ultima volta che un missile nordcoreano aveva sorvolato il Giappone risale al 2009, ma allora si trattava del razzo vettore Taepodong-2 che aveva messo in orbita un satellite. Kim Jong-un guida la Corea del Nord dal 2011.

I militari sudcoreani hanno affermato che le forze armate nazionali sono state portate in stato di allerta e pronte al combattimento.

Il funzionario del Pentagono Rob Manning ha dichiarato che il missile non è stato una minaccia per il continente nordamericano.

E' stato inoltre riferito che le forze di auto-difesa giapponesi non hanno intrapreso misure per intercettare il missile nordcoreano che ha sorvolato il Paese.


Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала