Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Militari russi segnalano annientamento forze ISIS al confine tra Siria e Iraq

Seguici su
Il comandante del contingente russo in Siria, il generale Sergey Surovikin, ha dichiarato oggi che è stata completata l'eliminazione di diversi gruppi islamisti al confine della Siria con Iraq e Giordania e prosegue l'offensiva verso la città di Abu-Kemal al confine iracheno.

Ha ricordato che attualmente le forze governative siriane, con il sostegno dell'aviazione russa, stanno sviluppando l'offensiva sulla città siriana di Deir ez Zor da 3 direzioni.

"In questa zona sono concentrati gli islamisti provenienti da Mosul e la maggior parte dei gruppi più addestrati ed equipaggiati che hanno lasciato Raqqa. Con la loro distruzione e lo sblocco di Deir-ez-Zor, si completa l'annientamento delle forze principali dei terroristi dell'ISIS e la fine della loro ultima roccaforte sul suolo siriano," — ha sottolineato il generale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала