Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia invita Nord Corea a non rispondere alle esercitazioni congiunte USA-Corea del Sud

© REUTERS / Kim Hong-JiArtiglieria dell'esercito della Corea del Sud
Artiglieria dell'esercito della Corea del Sud - Sputnik Italia
Seguici su
Lo svolgimento regolare delle esercitazioni tra USA e Corea del Sud non favorisce la de-escalation delle tensioni nella penisola coreana, ha detto la portavoce del ministero degli esteri russo Maria Zakharova.

Washington e Seul hanno iniziato le esercitazioni congiunte che dureranno 10 giorni con il nome in codice Ulchi — Freedom guardian, ma in Nord Corea le percepiscono come prova di un conflitto armato.

"Crediamo che lo svolgimento delle prossime grandi esercitazioni navali tra USA e la Repubblica di Corea non contribuisca alla de-escalation delle tensioni nella penisola coreana" ha detto la portavoce durante una conferenza stampa. Mosca ha invitato tutte le parti alla "massima cautela". "Aspettiamo che la Corea del Nord continui a dar prova di moderazione e non risponderà a tali manovre militari" ha sottolineato  Zakharova.

La situazione nella penisola coreana è peggiorata dopo lo scambio di dure dichiarazioni tra USA e Nord Corea. La Corea del Nord ha promesso di lanciare missili balistici nella regione di Guam, dove si trovano la base aerea americana Andersen e la base navale Apra Harbor. Il presidente Donald Trump ha promesso che se il leader Kim Jong-un "farà qualcosa a Guam, alla Corea del Nord accadrà un evento che nessuno ha mai visto". Poi la scorsa settimana, i leader di entrambi i paesi hanno scelto di ammorbidire il tono delle loro affermazioni. Kim Jong-un si è detto pronto ad osservare il comportamento americano e Trump ha approvato questa dichiarazione.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала