Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

El Confidencial: turismo spagnolo perde 7% dei ricavi causa terrorismo

Seguici su
La banca Merrill Lynch ritiene che gli spagnoli sono stati fortunati che la stagione turistica sia quasi finita. Gli attentati avvenuti la scorsa settimana in Catalogna, hanno colpito non solo il turismo regionale, ma quello dell’intera Spagna, ritiene il portale di informazione El Confidencial, citando delle analisi della banca Merrill Lynch.

"È difficile valutare di quanto sia diminuita l'affluenza turistica nel paese, e anche dei ricavi dell'industria turistica" comunicano gli esperti della testata. Ad esempio l'attacco al mercatino di Natale di Berlino non ha molto influenzato il turismo in Germania. Ma a Parigi dopo gli attacchi terroristici è stato osservato un calo del 15% dei ricavi dagli appartamenti in affitto e nel settore alberghiero. Questa situazione dopo l'attacco terroristico al teatro "Bataclan" è durata tre mesi. Lo stesso è avvenuto in Regno Unito dopo l'attacco a Manchester, e in Belgio dopo l'attentato terroristico all'aeroporto di Bruxelles".

Secondo gli analisti "il turismo internazionale in Spagna è ciclico, la maggior parte della massa dei turisti si reca nel paese in estate. La stagione estiva è vicina al termine e dunque l'attentato non colpirà troppo negativamente il settore turistico come a Parigi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала