Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Veterano antiterrorismo: in Europa opera catena internazionale ramificata di terroristi

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy / Vai alla galleria fotograficaCommemorazione delle vittime dell'attentato a Barcellona
Commemorazione delle vittime dell'attentato a Barcellona - Sputnik Italia
Seguici su
Gli attentati in Spagna e Finlandia attestano che in Europa opera una catena internazionale ramificata dei terroristi. Lo sostiene il presidente dell’Associazione internazionale dei veterani del gruppo speciale antiterrorismo Alpha Sergey Goncharov.

Giovedì pomeriggio un furgone si è lanciato sulla folla nella Rambla di Barcellona. L'attentato è stato subito rivendicato dall'ISIS. Poche ore dopo un'auto ha investito un gruppo di persone a Cambrils, a 120 km da Barcellona. Secondo i dati ufficiali, a seguito degli attacchi terroristici in Spagna, 15 persone sono rimaste uccise e 130 ferite.
Secondo la polizia, il gruppo terroristico responsabile degli attentanti è composto da 12 persone. Quattro di loro sono stati arrestati, cinque sono stati uccisi a Cambrils, presumibilmente due o tre sono morti prima degli attacchi nell'esplosione di una casa a Alcanar, dove i terroristi stavano preparando alcune bombe. Più tardi, la polizia ha arrestato un altro sospetto.

Il giorno dopo nella città finlandese di Turku un 18enne marocchino ha attaccato i passanti con un coltello. Due persone sono morte e altre 8 sono rimaste ferite. Il motivo dell'attacco non è ancora chiaro.

"Certamente si può dire che è una coincidenza, ma io raramente credo alle coincidenze quando uccidono tante persone. Penso che ci sia un legame. Prenderei in considerazione questa dipendenza", ha detto Goncharov a Sputnik.

"Il fatto che gli spagnoli, secondo l'informazione dei servizi segreti, hanno scoperto un sistema criminale marocchino porta all'idea che si tratta di una catena ramificata capace di operare in tutti i paesi dell'Europa", ha aggiunto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала