Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Scienziati creano primi guanti artici nanotecnologici

© Sputnik . A. Polikashin / Vai alla galleria fotograficaArtico
Artico - Sputnik Italia
Seguici su
I fisici americani hanno creato un nanomateriale capace di conservare temperature confortevoli anche in condizioni estreme nell’Artico usando l’energia di semplici batterie AA. Il materiale è stato ordinato dall’esercito USA.

"Buona parte dell'equipaggiamento militare è stato sviluppato più di 30 anni fa. Dunque i soldati oggi vanno a comprare equipaggiamento invernale nei negozi. Dall'altra parte questo equipaggiamento non può difendere i marines dall'intorpidimento delle estremità corporee se si recano nell'artico. Dunque abbiamo deciso di creare questi guanti in grado di funzionare in condizioni estreme" ha dichiarato Paola D'Angelo del laboratorio dell'esercito USA a Natick.

La fonte di ispirazione per la creazione di tali guanti nanotecnologici sono state le creazioni dei suoi colleghi del MIT, i quali hanno realizzato lo scorso anno due insoliti nanomateriali una camicia in grado di raffreddare il corpo di 3-4 gradi Celsius, e un nano cavo capace di riscaldarsi con il passaggio di corrente attraverso di esso.

Usando queste due invenzioni hanno creato un tessuto nanotecnologico in grado di riscaldarsi a 37°C in un minuto usando una semplice batteria AA. I guanti dunque saranno anche più sottili e comodi dei classici guanti in tessuto.

Il guanto è composto da tre componenti: una parte in cotone, nella quale sono intrecciati in esso nano cavi in argento e il rivestimento in polimero che protegge il metallo a contatto con l'acqua, ma traspirante. Come affermano gli scienziati, i nano cavi possono resistere a diversi lavaggi e a pesanti carichi.

Adesso si procede allo sviluppo di guanti analoghi ma con materiali più resistenti del cotone, e uniti ad altri nanomateriali, come particelle di idrogel e polietilenglicole. La loro combinazione secondo gli scienziati renderebbe tali guanti resistenti a qualsiasi condizione climatica.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала