Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Polonia sta valutando di aumentare le forniture di gas all'Ucraina

© AFP 2021 / SERGEY BOBOKStazione del gas in Ucraina (Naftogaz)
Stazione del gas in Ucraina (Naftogaz) - Sputnik Italia
Seguici su
La Polonia sta pensando di aumentare le forniture di gas all'Ucraina, riferisce il vice presidente del consiglio polacco del petrolio e gas, del gruppo PGNiG, Machej Wozniak in conferenza stampa a Varsavia.

"ll nostro export di gas verso l'Ucraina continua. Analizziamo la possibilità di aumentare la nostra presenza in questo mercato, ma ancora non è il momento di rivelare queste decisioni" ha detto Wozniak.

Egli ha sottolineato che la società è soddisfatta dei risultati del lavoro con l'Ucraina e ha promesso a fine anno di presentare "promettenti risultati" sulle forniture di gas all'Ucraina.

Ukrtransgaz, all'inizio di luglio, ha riferito che l'Ucraina nel primo semestre ha stipato in deposito 3,7 miliardi di metri cubi di gas dall'Europa, non facendo uso di gas russo. La società ha riferito che l'Ucraina ha importato nel primo semestre di quest'anno 7 miliardi di metri cubi di gas dai paesi Europei, 2,3 volte in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Più gas è transitato dal percorso slovacco: 5,6 miliardi di metri cubi, ovvero 80%, da quello ungherese e polacco ha importato 0,6 e 0,7 miliardi di metri cubi, rispettivamente.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала