Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Paese che vai, emoticon che trovi: la guida per non sbagliare

© Sputnik . Michail Klimentyev / Vai alla galleria fotograficaEmoji
Emoji - Sputnik Italia
Seguici su
La giornalista Rachel Thompson ha pubblicato un elenco delle emoticon meno conosciute, che in alcuni paesi possono essere percepite come un insulto.

Secondo la giornalista, la lingua delle emoji può già da tempo essere considerata un linguaggio internazionale. Ad esempio, in Italia, Spagna, Portogallo, Grecia, Argentina, Brasile, Colombia, Cuba e Uruguay l'emoji con la mano e le braccia alzate verso l'alto, con il dito indice e il mignolo alzati — un gesto che a volte si chiama "capra" —, significa non approvazione, indica un imbroglione.

In Cina il palmo è in grado di offendere, gli utenti cinesi di Messenger, WeChat utilizzano questo emoji quando vogliono rompere un'amicizia. Il pollice verso l'alto è un'oscenità in Iran, Iraq, Afghanistan e Nigeria. L'indice e l'anulare nel Regno Unito sono un segno che si può usare per "mandare a quel paese" il proprio interlocutore.

A luglio Facebook ha rifiutato la richiesta degli evangelici cristiani che avevano chiesto di inserire faccine a forma di croce per esprimere il periodo di digiuno. Un portavoce del social network ha assicurato che la società non sta al momento lavorando su simboli simili.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала