Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Posati già più di 170km del gasdotto “Turkish Stream”

Seguici su
Sono stati posati più di 170km di gasdotto del “Turkish Stream” ha comunicato il Ministro dell’energia Aleksandr Novak durante l’86° sessione della fiera internazionale di Izmir.

"A maggio di quest'anno presso le coste del mar Nero è iniziata la costruzione della parte marittima del gasdotto. Attualmente sono stati posati più di 170km di gasdotto" ha detto Novak ricordando che il "Turkish Stream" servirà a migliorare l'approvvigionamento di gas della Turchia e alla diversificazione delle importazioni energetiche in Europa.

La "Gazprom" ha avviato la costruzione della prima parte del gasdotto "Turkish Stream" il 7 maggio. Il progetto prevede la costruzione di due linee di gasdotto dalla capacità di 15,75 miliardi di metri cubi ciascuna. La prima linea sarà destinata alla consegne di gas ai consumatori turchi e si pianifica sarà pronta a marzo 2018; la seconda invece porterà il gas ai paesi dell'Europa meridionale e sud orientale, entrerà in funzione nel 2019.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала