Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russi intervistati sulle priorità della politica estera russa

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaIl Cremlino di Mosca
Il Cremlino di Mosca - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo i russi, la priorità del politica estera del governo russo dovrebbe essere la garanzia di una sussistenza pacifica del paese (59%) e il ripristino dell’autorità della Russia nell’arena mondiale, comunica il “Levada Center”.

Un altro 41% degli intervistati ha concluso che è necessaria la protezione dei produttori nazionali, ha rivelato un sondaggio condotto dal 23 al 26 giugno tra 1600 persone in 137 centri abitati in 48 regioni della Russia.

Tra le altre priorità della politica estera i russi hanno posto: mantenere delle relazioni amichevoli con i paesi sviluppati (27%), la risoluzione dei conflitti nei punti caldi, la lotta al terrorismo insieme agli altri paesi (21%), contrastare l'espansione dell'Occidente, contrastare la crescita dell'influenza degli USA (19%) e l'ampliamento dell'influenza russa nel mondo (14%).

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала