Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Gran Bretagna hanno trovato tracce di un terribile rito primitivo

© AP Photo / Kirsty WigglesworthBandiere della Gran Bretagna e dell'UE
Bandiere della Gran Bretagna e dell'UE - Sputnik Italia
Seguici su
Gli archeologi hanno trovato nel sud-ovest dell'Inghilterra numerose ossa di uomini primitivi con segni che testimoniano un rito di sepoltura molto insolito, riferisce il New York Times.

Su ossa umane risalenti a 15mila anni fa, gli scienziati hanno trovato tracce di cannibalismo. I ricercatori sono scioccati perché gli uomini primitivi mangiavano accuratamente tutto fino alle ossa, anche il midollo. Allo stesso tempo, come hanno scoperto gli esperti, sulle ossa lasciavano segni con strumenti di pietra, come i segni a zig-zag sulle ossa degli animali, trovate un paio di anni fa in Francia. Questi "segni" venivano effettuati durante particolari rituali. 

Sui resti non c'era alcun segno di violenza. 

"Partiamo dal presupposto che queste persone sono morte per cause naturali, e poi sono state mangiate" dice la dottoressa Silvia di Bello, a capo del gruppo archeologico, secondo cui il ritrovamento è la più antica prova della pratica di cannibalismo degli uomini primitivi.

Poiché nella grotta sono state rinvenute anche numerose ossa di animali, si può dire che gli uomini primitivi praticavano il cannibalismo non solo quando pativano la fame. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала