Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il continente africano vede la sua prima potenza spaziale

© REUTERS / P. RavikumarLancio di un satellite.
Lancio di un satellite. - Sputnik Italia
Seguici su
Il primo satellite del Ghana, GhanaSat-1, è entrato nell’orbita bassa terrestre e ha iniziato a trasmettere dati per la ricerca comunica TechCrunch.

Il Cubesat GhanaSat-1 è stato raelizzato da un gruppo di ingegneri delle università nazionali nella città di Koforidua. Il suo sviluppo ha richiesto circa due anni e per un costo di 50mila dollari. Allo stesso tempo, i finanziamenti sono stati forniti dall'Agenzia Aerospaziale Giapponese JAXA.

"Questo satellite ha due compiti. É equipaggiato con delle telecamere per monitorare la linea del litorale ganese. E vogliamo usare i dati ottenuti con esso per il  programma scolastico" ha detto il direttore del programma Richard Damoah.

Il lancio del razzo Falcon 9 con il GhanaSat-1 e altri sistemi spaziali è avvenuto a luglio di quest'anno. Damoa spera che il successo del progetto possa fare da esempio ad altri paesi africani. I paesi africani che hanno agenzie spaziali sono il Sudafrica, la Nigeria, il Kenya, l'Etiopia e l'Angola ha annunciato già i piani per lanciare il proprio satellite nel giro di un anno. A sua volta gli specialisti del Ghana lavorano già al GhanaSat-2 con il sostegno del governo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала